blog_20200326_narcisi_6631

Primavera e Narcisi

27 marzo 2020

In questi giorni ho recuperato delle foto scattate l’anno scorso. Avevo apparecchiato la tavola di casa con dei fiori di stagione: i narcisi del mio giardino !

blog_20200326_narcisi_6648

Oggi le ho riunite in questo blog per invitarvi, anche in questi giorni difficili, in cui siamo tutti costretti a casa per la pandemia, a cercare di vivere il più normalmente possibile e a recuperare tanti valori e oggetti che avevamo dimenticato nella frenesia della vita precedente.

blog_20200326_narcisi_6640

L’altro giorno leggevo una frase sul viaggio: diceva sostanzialmente che nessuno è più quello di prima una volta tornato. Anche noi dopo questa esperienza saremo molto diversi.

Sta a noi decidere adesso che una situazione negativa si trasformi in una opportunità positiva per il futuro.

blog_20200326_narcisi_6667

L’invito quindi è quello di tirare fuori, per esempio, il nostro servizio migliore e condividere con i nostri cari una colazione speciale o una tazza fumante di tè e qualche dolcetto durante il pomeriggio. Per sentirci come se fossimo in un hotel a cinque stelle anche senza muoverci da dove abitiamo!

blog_20200326_narcisi_6657Prendete quei bei bicchieri che non usate mai, per riempirli con qualche fiore che avete sul vostro balcone o in giardino (se siete più fortunati) e create dei vasetti deliziosi per abbellire la vostra tavola.

blog_20200326_narcisi_6654

blog_20200326_narcisi_6664

L’anno scorso avevo usato i profumati narcisi con dei sassolini della mia collezione, per una tavola insolita ma d’effetto.

blog_20200326_narcisi_6610

Utilizzate questo tempo per fare le cose che non avete mai tempo di fare quando siete sempre in giro per lavoro…

blog_20200326_narcisi_6620

Riscoprite una pausa rilassante…e pensate con gioia perché ogni giorno che passa è un giorno in più che ci avvicina ala libertà di muoverci e di abbracciarci come prima.

blog_20200326_narcisi_6642

Enjoi!


fragoletulipani_6677

Fragole & Tulipani

19 aprile 2018

In queste settimane i tulipani fanno capolino in parecchi giardini del quartiere con tanti bei diversi colori. Non hanno profumazione ma i loro colori mettono addosso tanta energia.

Ho pensato questo mese di raccoglierne alcuni dal mio giardino per farne un bel mazzo e augurare buon compleanno a tutte quelli che come me compiono gli anni in aprile.

fragoletulipani_6682

Vi indico l’occorrente per farne uno anche voi:

  • un cesto di stoffa per il pane h. 13 cm e largh. 20 cm
  • un vasetto rotondo di vetro h. 10 cm e diametro 10 cm circa
  • un trentina di tulipani gialli e rossi
  • spago di corda
  • un cartoncino
  • foratrice

fragoletulipani_6678Per la preparazione:

  1. Tagliate i tulipani ad un’altezza di circa 30 cm.
  2. Tagliate una seconda volta i tulipani ad un’altezza di circa 5 cm dal basso per ottenere soltanto la parte verde del gambo con le foglie.
  3. Infilate i fiori al centro del vasetto e infine posizionate i gambi verdi con le foglie nella parte più esterna del mazzo.
  4. Dopo aver messo l’acqua nel vaso posizionatelo all’interno del portapane.
  5. Ritagliate un cartoncino bianco e con la foratrice fate un piccolo buco dove infilerete lo spago di corda.
  6. Scriveteci una frase augurale e appendetelo ad una foglia dei tulipani.

Io ho utilizzato una targhettina che avevo già in casa fatta con legno sbiancato, ma voi potete personalizzare sicuramente la dedica preparando un bigliettino ad hoc.

fragoletulipani_160818

Non dimenticate di preparare una bella tavola apparecchiata con qualche cosa di buono !

Anche se non avete molto tempo potete semplicemente apparecchiare il tavolo con una bella tovaglia rossa e servire delle fragole affettate e dolcificate con del buon succo d’acero.

fragoletulipani_160724

Io le ho servite in ciotoline di vetro su dei portabottiglie di metallo che fanno un bel contrasto con il vassoio di legno sbiancato.

fragoletulipani_161007

fragoletulipani_160920

Ricordate che nel significato dei fiori i tulipani rossi indicano un amore vero mentre i gialli dicono che “c’è un sole nel tuo sorriso”.

fragoletulipani_6669

Se volete anche voi festeggiare in modo affettuoso il compleanno di qualche vostra cara, fatele una sorpresa inaspettata e preparateli accompagnati da tanto affetto: successo assicurato!

fragoletulipani_6675

Auguri e alla prossima!

Stay connected!

giacinti_img_6600

Giacinti per Pasqua

31 marzo 2018

Se avete la fortuna di avere in giardino dei giacinti che in questo periodo sono in piena fioritura, portatene in casa il loro magnifico profumo.

Quest’anno ho preparato una composizione con questi coloratissimi fiori pensandola in tema pasquale visto l’imminenza della festività.

Vi indico “gli “ingredienti” per la “ricetta” creativa e … buon divertimento!giacinti_img_6597

“Ingredienti”:

  • una ventina di steli di giacinti h 30 cm circa
  •  vaso in tema pasquale diametro 10/11 cm
  • 1 spugna per fioristi diametro 8 cm h. 5 cm
  • nastro iuta h.15 cm lunghezza 40 cm
  • paglia in legno naturale per cesti
  • 2 uova decorate in tema pasquale inserite su due bastoncini di legno h. 25 cm
  • 2 decorazioni in legno a forma di fiore diametro 3 cm
  • nastro di raso rosa

“Ricetta”

  1. Immergete la spugna in un contenitore leggermente più grande riempito di acqua fredda (appoggiate la spugna sopra l’acqua e lasciate che assorba l’acqua piano piano).
  2. Avvolgete la spugna imbevuta d’acqua in un cellophane fissato con dello scotch trasparente in modo da lasciare libero solo il lato superiore dove verranno inseriti i fiori.
  3. Posizionate la spugna così preparata all’interno del vaso.giainti_img_6598
  4. Inserite il nastro di iuta tra il vaso e la spugna e rigiratene i bordi superiori verso il basso in modo da creare una decorazione rustica alla composizione.
  5. Inserite nella spugna gli steli di giacinto disponendoli in cerchi concentrici e in modo che i fiori siano rivolti verso l’esterno del vaso (barbatrucco: se fate fatica ad inserire gli steli nella spugna, foratela prima con una matita andando poi ad inserire nei fori creati gli steli dei fiori!).
  6. Disponete tra gli steli e il nastro di iuta un po’ di paglia naturale per confezioni.
    giacinti_img_6600
  7. Inserite ora i bastoncini con le uova decorate in prossimità del centro della composizione.
  8. Rifinite il tutto collocando sul vaso i due fiori di legno fissati con del bel nastro colorato.

Bagnateli ogni tanto e …. godetevi il loro profumo quando rientrate a casa!

giacinti_img_6596
Buona Pasqua e alla prossima!

Stay connected!