tela-bottoni-grazie_6153

Grazie


09-12-2016

C’era una volta,

una massa informe e incolore di bottoni ereditati dalle mie due donne di famiglia…. Avevano un gran passione per il cucito che decisamente non ho acquisito, ma soprattutto recuperavano materiale da abiti ormai non più utilizzabili oppure da maglioni che si rifacevano con ferri, lana e tante ore di paziente lavoro.

Allora erano tempi di in cui c’era la guerra, ma anche ora che per ben altri motivi siamo in tempi di riciclo, anziché buttarli, ho diviso per colore i bottoni che hanno così cominciarono a riacquistare un senso: è scaturita da qui l’idea di trasformarli in colore da dare su tela!

Ho utilizzato chiodi e colla e li ho fissati al quadro: il risultato è notevole soprattutto se messi sotto il riflesso della luce (naturale o artificiale che sia) perché i bottoni si animano di riflessi quasi magici….

tela-bottoni-grazie_6134

tela-bottoni-grazie_6157

Le ultime tele intitolate “Grazie” le ho finite da poco e ve le propongo in periodo natalizio e di fine anno dove oltre ai botti dovrebbe alzarsi il ringraziamento per le cose belle ricevute durante l’anno nonostante le difficoltà che non mancano mai.

Questa volta ho unito nel trittico i bottoni nei toni del rosso e dell’azzurro-blu.

tela-bottoni-grazie_6151tela-bottoni-grazie_6132

Potete divertirvi anche voi a realizzarne qualcuna, se vi avanzano dei bottoni per casa, magari anche durante queste feste natalizie che vi auguro siano il più serene possibile: usateli anziché tenerli in un cassetto !

Alla prossima!

Stay connected!

Zucche_302

Preparativi per la festa di Halloween


31-10-2016

Halloween è una novità di quest’anno visto che finora non ho mai festeggiato questo giorno, ma, visto che da qualche mese la bimba frequenta l’asilo di inglese e lì chiaramente lo festeggiano in costume, mi sono aggiornata ! In effetti prima era solo un giorno in cui i bambini del palazzo dove abitavamo passavano per un “dolcetto  o scherzetto”….

Zucche_300

Così anche se non è proprio nella nostra tradizione, ho recuperato un cappello da streghetta ad Anna e, per rimanere in tema di novità, mi sono messa ai fornelli per cimentarmi con una ricetta a me sconosciuta: la torta di zucca ! L’ho adattata in versione vegan e l’ho resa ancora più golosa aggiungendoci del cioccolato che a casa è apprezzato quasi quotidianamente… Devo dire che il risultato è ottimo e se volete provarla trovate ingredienti e preparazione nella sezione “ricette” del mio sito (Torta di zucca).

Ricetta_Torta di zucca_6037

Nel frattempo sono andata a cercarmi l’origine dell’usanza della zucca decorata e illuminata che risale pare ad una leggenda irlandese del 1800 dove la zucca rappresenta un modo per esorcizzare il sovrannaturale, un modo per evitare paure immotivate.

Zucche_312

Quindi prendiamo il lato più divertente di questa festa che è comunque un modo per divertirsi in compagnia! Tra l’altro mi è piaciuto molto aver usato le zucche che, con il loro bel colore arancione, fanno “pendant” con il colore delle foglie autunnali e con la frutta di stagione (arance, mandarini, ma non solo) rendendo così più allegri certi cieli grigi di questo periodo !

Zucche_307

Alla prossima!

Stay connected!

Ricetta_Frittelle_5988

Frittelle della nonna


24-09-2016

Si parte finalmente col blog !

Avevo in mente di iniziare con un argomento … poi (qualcuno lo chiamerebbe destino, altri sincronicità), cercando tra i vari materiali archiviati a computer, spunta un file che avevo “rimosso” dalla testa ma non dal PC: un testo di più di un anno fa su una ricetta che ora vi ripropongo integro come lo avevo scritto allora.

06-02-2015

È il 7 ° mese di Anna. Fuori è tutto bianco di neve.

Parto con il mio blog anche se non è ancora on-line … presto lo sarà.

Inizio con una ricetta della signora Cesarina. Conosceva la mia mamma perché lavoravano nella stessa ditta. Una signora minuta e molto gentile. Occhi chiari e sempre sorridente… proprio il tipo di persona di cui mi piace circondarmi. Mi aveva già fatto assaggiare una torta alle mele fantastica … poi l’altro lunedì mi ha portato delle frittelle ed è stato come fare l’esperienza delle madelines di Proust…. Lo stesso sapore di quelle della mia nonna !!

Ricetta_Frittelle_6012

Così dopo averle chiesto ovviamente la ricetta, arriva la volta successiva con un bel pacchettino di frittelle e “allegato” un fogliettino scritto con la sua calligrafia ordinata con indicati gli ingredienti e il procedimento che mi appresto a confidarvi sicura che sarà un successo ogni volta che le farete assaggiare”.

Eccovi quindi la ricetta, in versione vegana, ma comunque altrettanto ottima: la trovate nella sezione del sito dedicata alle ricette (Frittelle).

Ricetta_Frittelle_5991

Sono buonissime e vanno bene non solo a carnevale!

Grazie signora Cesarina ! E grazie alla mia nonna che mi cucinava frittelle deliziose! Ho pensato di farle omaggio servendole ancora fumanti in una delle sue ceramiche decorate e devo dire che anche in questo aveva buon gusto …

Ricetta_Frittelle_5984

Alla prossima!

Stay connected!